Vai al contenuto
Diminuisci la visualizzazione Incrementa la visualizzazione Resetta la visualizzazione
SINP - Vai al Portale territoriale Provinciale
Alluvione 2011: “Prioritaria la ricostruzione del ponte di Colbuccaro”

Una nuova e forte richiesta di intervento alla Regione per la ricostruzione del ponte di Colbuccaro, strategico per i collegamenti viari tra Macerata e Corridonia.
Il presidente Pettinari torna a sollecitare, in una lettera indirizzata al presidente della Regione, il finanziamento dei lavori per il ripristino del viadotto crollato durante l’alluvione del 2011, utilizzando i fondi di recente assegnati dal Governo.
Nel riconoscere a Gian Mario Spacca l’instancabile impegno e le azioni messe in campo nei confronti del Governo per ottenere i risarcimenti, Pettinari sottolinea tuttavia i forti disagi, sociali ed economici, che stanno subendo i maceratesi in seguito al cedimento del ponte, e ribadisce come l’intervento di ricostruzione sia urgente e prioritario, anche perché l’utilizzo del guado provvisorio, che esclude il transito dei mezzi più pesanti, comporta un monitoraggio continuo dei livelli dell’acqua e costringe spesso la Provincia, in occasione di precipitazioni abbondanti, a chiusure repentine al traffico per evitare situazioni di pericolo, senza preavviso per gli utenti.
Per la ricostruzione del ponte servono circa tre milioni di euro: è indispensabile per Pettinari trovare finanziamenti specifici, dal momento che la Provincia non può farsi carico dell’intervento per mancanza di risorse e comunque per i vincoli imposti dal Patto di stabilità.

  • Data di pubblicazione: 06/03/2013 ore 16:35
Condividi questa pagina con:
Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • TwitThis
  • MySpace
  • Live-MSN
  • Wikio IT
  • LinkedIn
  • MisterWong
  • Y!GG
  • Webnews
  • Digg
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Alltagz
  • Ask
  • BarraPunto
  • blinkbits
  • BlinkList
  • Bloglines

Cerca nel sito