Vai al contenuto
Diminuisci la visualizzazione Incrementa la visualizzazione Resetta la visualizzazione
SINP - Vai al Portale territoriale Provinciale
“Scuole sicure”: appaltati due importanti progetti

Due importanti progetti di Edilizia scolastica stanno per andare in cantiere.
La Provincia ha appaltato i lavori per consolidare il corpo ovest del Convitto dell’Istituto tecnico agrario “G. Garibaldi” di Macerata, e per ristrutturare la palestra geodetica del Liceo “G. Leopardi” di Recanati.
Entrambi i progetti sono finanziati dal Governo nell’ambito dell’intervento “Scuole sicure”: 425 mila euro sono destinati all’Ita e 285 mila euro al Liceo. È confermato nella delibera Cipe che riprogramma il Fondo di sviluppo e coesione, sovvenzionando i progetti ammessi in graduatoria, presentati da Province e Comuni nel bando del Decreto del fare dell’anno scorso. Entrambi i lavori dovranno cominciare e terminare entro il 2015.
Per quanto riguarda la palestra del Liceo scientifico di Recanati, gli interventi consistono nella sostituzione della pavimentazione in gomma, ormai deteriorata, e del telo in Pvc con una struttura fissa composta da pannelli termoacustici e impermeabilizzanti. Anche le porte in cattivo stato saranno cambiate.
All’Agraria, invece, sarà consolidata e restaurata tutta l’ala ovest del Convitto.
In particolare si procederà a rifare il solaio di copertura, a consolidare il solaio del primo piano e a sistemare le facciate. All’interno, per rispondere al rilevante trend di crescita delle iscrizioni, verranno ricavate tre nuove aule dall’attuale spazio biblioteca. A questo scopo saranno anche realizzati nuovi bagni, sostituiti gli infissi e sistemati ed integrati gli impianti elettrico e termico.
Per il presidente Antonio Pettinari si tratta di un risultato concreto del lavoro dell’Amministrazione provinciale, fin dall’inizio del mandato impegnata per rispondere in maniera adeguata alle esigenze delle scuole, pur tra le difficoltà e gli ostacoli legati al Patto di stabilità, cogliendo ogni opportunità per intercettare le necessarie risorse, soprattutto non vincolate dal Patto. “Continueremo a prestare la massima attenzione ai nostri edifici scolastici - ha dichiarato oggi, nel corso della conferenza stampa di presentazione dei progetti - convinti che sedi sicure e funzionali siano la prima condizione per consentire ai ragazzi di formarsi al meglio”. Insieme a Pettinari c’erano Antonella Angerilli e Vittoria Michelini, dirigenti  dell’Agraria di Macerata e del Liceo di Recanati, e Romano Carancini e Francesco Fiordomo, sindaci di Macerata e Recanati, che hanno manifestato soddisfazione per entrambe le opere, molto attese dalle rispettive comunità.

  • Data di pubblicazione: 05/12/2014 ore 14:14
Condividi questa pagina con:
Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • TwitThis
  • MySpace
  • Live-MSN
  • Wikio IT
  • LinkedIn
  • MisterWong
  • Y!GG
  • Webnews
  • Digg
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Alltagz
  • Ask
  • BarraPunto
  • blinkbits
  • BlinkList
  • Bloglines

Cerca nel sito